Uncategorized

Marmellata di coccole, perché no???

By on February 2, 2012

Non vi ho mai detto
da dove nasce il nome del mio blog.
Quando Beatrice frequentava la scuola materna,
per la festa della mamma mi portò
un vasetto di marmellata di coccole.
Era un vasetto di vetro con tanto di etichetta
 e dentro c’erano tutte le coccole della mia bimba.
Il vasetto non ce l’ho più,
ma quello che conteneva
l’ho conservato
Le maestre avevano ritagliato dei bigliettini 
e i bimbi li avevano decorati
Allora ho pensato di riciclare l’idea
per il nostro S.Valentino.
E’ un Valentino formato famiglia.
Ho ritagliato dei cuori  di carta
dove ognuno ha scritto
una dedica ad un altro membro della famiglia.
Ho inserito i cuori nel barattolo
 e preparato l’etichetta.
Il nostro S.Valentino è pronto
Lo apriremo il 14 febbraio,
magari davanti ad un dolcino!!
Buona serata a tutti
Patrizia
TAGS
RELATED POSTS
23 Comments
  1. Reply

    niky feltrolilla

    February 2, 2012

    bellissima e tenerissima idea

  2. Reply

    patrizia P

    February 2, 2012

    …ma quanta dolcezza♥♥♥

  3. Reply

    gabriella

    February 2, 2012

    Che bella idea….<3<3<3

  4. Reply

    Nicky Miranda

    February 2, 2012

    Un'idea dolcissima!:-)

  5. Reply

    pepetta

    February 2, 2012

    La trovo una cosa bellissima e dolcissima!
    baci
    sonia

  6. Reply

    Anna Perini

    February 2, 2012

    Bellissimissima l'idea della Scuola di tua figlia! Quanto sarà stato bello vedere tutti quei disegni nel loro barattolo!
    Tu hai reinterpretato il progetto in modo delizioso!
    Anna

  7. Reply

    BipBip

    February 2, 2012

    Che idee bellissime che hai sempre!!!

  8. Reply

    Beta

    February 2, 2012

    Meraviglioso!!!

  9. Reply

    claraj64

    February 2, 2012

    sei dolcissima buon s.valentino a tutta la tua fam……..lo,sanno di essere fortunati ad avere una mamma come te

  10. Reply

    Silvia Brentegani

    February 2, 2012

    ma dai!!! l'idea delle maestre è stata SUPER!!! La tua bimba è stata ravissimaa e fortunata (2 volte!) e tu … COMPLIMENTI per aver "riciclato" il nome e l'idea in versione San Valentino!
    GRAZIEEEEEEE =)))))))
    Silvia di TOCCO DI LI'LLA'

  11. Reply

    Patrizia

    February 2, 2012

    Grazie a tutte dei complimenti!! In effetti è stato uno dei regalini di scuola che mi è piaciuto di più. L'ho tenuto sulla mensola in cucina fino a quando la velina non era completamente sbiadita…

  12. Reply

    Tittadeco

    February 2, 2012

    L'idea delle maestre di tua figlia è stata stupenda ma la tua non è da meno…è il modo migliore per trascorrere il San Valentino con i propri affetti più cari!
    Un bacione, Tiziana.

  13. Reply

    Lallabel

    February 3, 2012

    Bellissima idea, mooooolto dolce!!! Che bel blog, complimenti.. hai una follower in più! Vedo che partecipi anche tu alla foto della domenica di Bim Bum Beta! :)))

  14. Reply

    Beta

    February 3, 2012

    Se ti va, passa da me, sei stata nominata (ma senza obbligo eh…) 😀

    (http://bimbumbeta.blogspot.com/2012/02/qualche-pensiero-virtuale-e-qualcosa-su.html)

  15. Reply

    ilenia

    February 3, 2012

    Mi sono resa conto che le mie spiegazioni sul bottone PINTEREST erano un pò poco chiare…ho trovato ( come speravo) un modo più semplice….se ti serve ancora :
    http://pensoinvento.blogspot.com/2012/02/pinterest-sempre-piu-semplice-un-modo.html

  16. Reply

    MAteRìA

    February 3, 2012

    Credo che la marmellata di coccole sia quanto di più dolce esista in assoluto! Non potevo non premiarti, sorpresa per te su http://materiacreazioni.blogspot.com/. bacione

  17. Reply

    Fruttacandita

    February 4, 2012

    E' uno dei regali migliori che una mamma possa ricevere.
    La maestra della materna di mio figlio ha dato a noi genitori un foglietto sopra il quale avremmo dovuto schioccare un bacio (da una parte la mamma, dall'altra il papà). Quel foglietto lo conserva in classe e quando c'è un bimbo che ha nostalgia dei genitori, può predere il suo foglietto coi baci e tenerselo stretto per un po', finché non si sente meglio.

  18. Reply

    Patrizia

    February 4, 2012

    Ciao Patrizia
    ho scoperto ieri sera per caso il tuo blog, saltando da un blog all'altro sono arriva qui … e meraviglia questo vasetto di marmellata di coccole è uno spettacolo sia come idea per la festa della mamma sia per la festa degli innamorati …
    a presto Patrizia

  19. Reply

    Gli Hobby di Daniela

    February 17, 2012

    bellissima e originale idea!! grazie per averla condivisa.
    daniela

  20. Reply

    annamoru

    May 10, 2012

    Ciao! A breve ti manderò le fotografie del lavoro per la festa della mamma con i bambini, indovina un pò cosa gli abbiamo proposto di fare??? Ma la tua bellissima idea della marmellata di coccole;-)))))
    Anna

    • Reply

      Patrizia

      June 23, 2012

      ciao Annamoru…hai fatto le foto?? Mi piacerebbe vederle!

  21. Reply

    *Alice*

    January 2, 2013

    questa è un'idea GRANDIOSA e commovente!…con il tuo permesso la utilizzerò pure io…ma solo quando l'occasione sarà all'altezza di un così dolce pensiero!
    bellissimo post

  22. Reply

    Ghirlanda di Popcorn

    February 1, 2013

    Che dolcezza, pensa che mentre facevo la grafica mi chiedevo proprio il significato del nome del blog..è bellissimo!

    Buon fine settimana
    Silvia

LEAVE A COMMENT

* OBBLIGATORIO

Patrizia Donaglia
Viareggio

Mi chiamo Patrizia, Sono un’insegnante di scuola primaria, appassionata della vita, con mille idee per la testa che vorrei condividere con voi in questo spazio!

Archivio
Categorie
LikeBox
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Google+
Traduci

Per continuare la navigazione devi accettare i cookies maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi