By on February 6, 2013
Qualche giorno fa 
vi ho fatto vedere 
ma non è stata le prima idea che ho avuto.
All’inizio li avevo pensati 
come decorazione da appendere 
ad una bottiglia o come chiudi-pacco,
o anche per legare un tovagliolo…
 il procedimento ovviamente 
è lo stesso,
almeno fino all’inserimento
dello spiedino.

A questo punto basta inserire
un nastro o un filo di cotone
tra i due cuori,
prima di stirarli insieme,
sempre rovescio contro rovescio.
pronta una pioggia di cuori 
da appendere dove volete…
E le bandierine,
le avete notate?
Non sono bellissime???

La prossima 
sarà la volta 
di un fuori porta,
sempre per s. Valentino ovviamente!
A presto 
Patrizia

TAGS
RELATED POSTS
8 Comments
  1. Reply

    Eleonora

    February 6, 2013

    Bellissimi i tuoi cuoricini… rendono l'atmosfera magica e romantica!!
    Se ho notato le bandierine?? Eccome!!^_^ Sono bellissime… sarà che sono innamorata di quel tipo di ghirlande!!
    Un bacio,
    Eleonora

  2. Reply

    lory

    February 6, 2013

    che bella atmosfera!!!!!!!! adoro i cuori!!!!!!! Lory

  3. Reply

    Mariangela Circosta

    February 6, 2013

    Bravissima, che belle idee!!!!

  4. Reply

    Ilenia

    February 6, 2013

    Sono super bellissimi!!!scusa non sono stata attenta, è la febbre, che materiale hai usato x i cuori?? grazie e baci8!!!

  5. Reply

    viola

    February 7, 2013

    Che bel risultato hai ottenuto. Brava!

  6. Reply

    Carmen

    February 7, 2013

    Semplicemente deliziosi!
    Carmen

  7. Reply

    wisteria blue

    February 10, 2013

    Che delizia questa "pioggia" di cuoricini….Ciao Patrizia e buona domenica!

  8. Reply

    Le Idee di Papilio

    February 10, 2013

    Bellissimo risultato!
    Cmplimenti.
    Un abbraccio.
    Serena

LEAVE A COMMENT

Patrizia Donaglia
Viareggio

Mi chiamo Patrizia, Sono un’insegnante di scuola primaria, appassionata della vita, con mille idee per la testa che vorrei condividere con voi in questo spazio!

Archivio
Categorie
LikeBox
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Google+
Traduci

Per continuare la navigazione devi accettare i cookies maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi