lifestyle Uncategorized

Domenica all’acquario

By on October 13, 2014

Cosa avete fatto ieri?
Noi abbiamo approfittato
della giornata nuvolosa e incerta
per visitare l’acquario di Livorno
L’acquario è il più grande della Toscana,
accoglie 2000 animali di oltre trecento specie.
Star dell’acquario: la tartaruga Cuba…
Sono presenti diverse ambientazioni,
dall’area mediterranea, 
con un occhio di riguardo 
ai fondali del litorale toscano, 
all’area tropicale.
Nella vasca tattile
abbiamo trovato le razze.
Le razze stavano tranquille sul fondo…
Poi, appena agitavi un pochino l’acqua,
 arrivavano pronte per farsi “accarezzare”!

L’area archeologica Greco – Romana…

amore fraterno tra pesci e coralli….

 E per finire un saltino all’Ikea
per la cena a base di polpette!

E’ stata una splendida giornata,
la visita interessante e molto gradevole
e foto migliori delle mie le trovate sul sito dell’acquario,
che potete visitare cliccando qui .

Voglio anche dirvi che
ho notato un’attenzione ai visitatori baby
che mi è piaciuta molto:
nei bagni, comodi e puliti,
ho trovato fasciatoi per neonati
a disposizione delle mamme.
Interessante anche
una sezione che riguardava
l’educazione alimentare
sul consumo del pesce
da parte dell’uomo.

Buona settimana a tutti 
Patrizia
TAGS

October 14, 2014

RELATED POSTS
Pensando al Natale…

November 15, 2017

Un gioco per Natale

November 13, 2017

April 19, 2017

LEAVE A COMMENT

* OBBLIGATORIO

Patrizia Donaglia
Viareggio

Mi chiamo Patrizia, Sono un’insegnante di scuola primaria, appassionata della vita, con mille idee per la testa che vorrei condividere con voi in questo spazio!

Archivio
Categorie
LikeBox
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Google+
Traduci

Per continuare la navigazione devi accettare i cookies maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi