ricette

Lasagne al salmone per Natale

By on December 22, 2016

Quest’anno come primo piatto per il pranzo di Natale abbiamo pensato  a delle lasagne di pasta fresca al salmone, che di solito mette tutti d’accordo.

Occorrono:

2 o 3 zucchine

una confezione di salmone

uno scalogno

un pacchetto di lasagne all’uovo fresche

mezzo litro di besciamella abbastanza liquida

parmigiano grattugiato ( facoltativo)

Per prima cosa si pulisce e si affetta lo scalogno, lo si mette in una padella antiaderente con 2 o 3 cucchiai di olio e si fa appassire.

Si uniscono quindi gli zucchini ridotti a  julienne, si salano e si lasciano cuocere per pochi minuti, giusto il tempo di farli ridurre di volume. A questo punto si aggiunge il salmone e si mescola tutto insieme . Si lascia prendere colore al salmone e si bagna tutto con poco vino bianco. Una volta evaporato il vino si aggiunge la besciamella  e si mescola bene tutto il condimento.

Non resta che comporre le lasagne: qualche cucchiaio di olio e di besciamella nel fondo di una teglia e si comincia a fare gli strati, pasta e condimento al salmone e besciamella, terminando con la besciamella. Se vi piace aggiungete una spolverata di parmigiano.

In genere io copro con un foglio di alluminio la teglia nei primi 10/ 15 minuti di cottura, in modo da mantenere ben morbida la pasta, per poi scoprire e far dorare la superficie.

Il tempo di cottura ovviamente dipende dal tipo di pasta utilizzata.

Le lasagne sono pronte, adesso pensiamo al resto!

A presto

Patrizia

TAGS
RELATED POSTS
Patrizia Donaglia
Viareggio

Mi chiamo Patrizia, Sono un’insegnante di scuola primaria, appassionata della vita, con mille idee per la testa che vorrei condividere con voi in questo spazio!

Archivio
Categorie
LikeBox
Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Google+
Traduci

Per continuare la navigazione devi accettare i cookies maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie,consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi