ora della merenda,  Uncategorized

la ricetta del venerdì: torta di fichi

Come avete passato
il giorno di Ferragosto??
Noi neanche a dirlo,
mare, mare e mare….
Ma qualcosa ho fatto lo stesso,
mi sono fatta la torta ai fichi!

E l’ho fatta proprio per me,
perchè qui a nessuno piacciono i fichi,
a parte me, e quindi….
ma erano lì, sul banco del supermercato,
che mi guardavano,
potevo abbandonarli?

La ricetta che ho utilizzato
l’ho trovata qui.
Io non avevo più zucchero di canna
ed ho utilizzato
dei cristalli di zucchero che 
avevo comprato tempo fa.
Ho modificato anche la quantità di zucchero nell’impasto,
da 160 g.  a 100 g,
visto la presenza dei fichi, già molto dolci.

Ho utilizzato:
300g. di farina,
100g. di zucchero (aromatizzato alla vaniglia, lo trovate qui),
80g. di burro,
1 uovo,
poca scorza di limone grattugiata,
una bustina di lievito,
un po’ di latte, circa mezzo bicchiere,
e naturalmente i fichi.

Ho montato l’uovo intero con lo zucchero,
ho aggiunto la farina,
il latte e il burro,
la scorza del limone 
e per ultimo il lievito sciolto
in poco latte.

Ho quindi versato l’impasto nella teglia,
ho lavato bene i fichi,
alcuni li ho proprio sbucciati,
(i più maturi non ci sono riuscita)
e dopo averli tagliati a metà
li ho adagiati sull’impasto,
premendoli leggermente
per farli affondare un po’.
Ho cosparso la superficie
con qualche cristallo di zucchero
ed ho infornato per 30 minuti circa
a 180°.

Inutile dire che ogni volta che passo
lì vicino ne sparisce un pezzetto!!!
Ma tanto la mangio solo io, eheheh,
la prossima sarà tutta cioccolato… lo prometto!!!

Un bacio a tutte
Patrizia

9 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *